messaggio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies

Logo
RSS
Newsletter
Facebook
YouTube
Flickr
 
Header
corso garibaldi 36 26100 cremona (CR)
via martiri della liberta' 31 29010 monticelli d'ongina (PC)
Separatore

Notizie » Scuola in vista? VEDO BENE, STUDIO MEGLIO Chiedi al tuo ottico optometrista uno screening visivo per il tuo bambino



03 Settembre 2013

In vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, le mamme e i papà, a settembre sono impegnati a predisporre ogni cosa al meglio per il proprio bambino, ed è questo il momento più adatto per portarli a fare uno screening della vista presso uno dei nostri centri ottici.

Non è raro infatti che i bambini debbano cambiare - a causa della crescita - la correzione visiva o semplicemente la montatura, per cui un controllo dal proprio ottico di fiducia è sempre consigliato.

Anche per i bambini che non hanno difetti visivi, accompagnarli dal proprio ottico optometrista significa accertare non solo i parametri visivi ma anche riconoscere precocemente eventuali problemi che vanno indirizzati al medico specialista; inoltre potrete richiedere la verifica della postura e dell’impugnatura corretta della penna, fattori che possono compromettere la vista in età scolare.

Leggere richiede una visione integra ed efficiente e vedere male compromette l’attenzione dello studente. In caso di difetti visivi l’apprendimento puo’ essere più lento perché il bambino riscontra difficoltà a vedere nitidamente la lavagna o il libro.

Ricordiamo che la visione è il senso che fornisce la maggiore quantità di stimoli al cervello e svolge un ruolo primario per lo sviluppo senso-motorio del bambino, per la sua interazione con l’ambiente e per la sua crescita sociale e culturale.
Leggere, scrivere, utilizzare il PC, seguire le lezioni alla lavagna sono tutte operazioni che vengono svolte correttamente solo se si è in possesso di una adeguata efficienza visiva.

Vedere bene quindi significa studiare meglio!

Prima che inizi la scuola assicurati dell'efficienza visiva del tuo bambino!

Sapevi che...
• Il bambino ipermetrope ha una visione annebbiata da vicino, si affatica particolarmente durante la lettura e necessita di pause.
• Il bambino miope ha una visione annebbiata da lontano, tende sempre ad avvicinarsi al testo che sta leggendo.
• Il bambino astigmatico ha una visione non nitida a tutte le distanze, assume sovente posture scorrette per cercare di vedere meglio.


« indietro

« Archivo News


Ottici Associati Ottici Associati Ottici Associati Ottici Associati
Prenota una visita ed esegui un test visivo online
Dizionario
Ombra
Ricerca
 
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle novità e sulle promozioni a te riservate.
Separatore

corso garibaldi 36 26100 cremona (CR) Tel 037223609 | via martiri della liberta' 31 29010 monticelli d'ongina (PC) Tel 0523 827011 | info@otticadellorco.it
2011-2017©Ottica dell'orco snc | Company Info | Informativa cookies | P.IVA 01117010197 | Credits www.dpsonline.it

RSS
Newsletter
Facebook
YouTube
Flickr